Corso di Gelateria

Tre settimane di lezioni teorico-pratiche svolte da docenti professionisti per apprendere l’arte della produzione del gelato italiano e le strategie per aprire un punto vendita. Possibilità di svolgere un periodo di formazione presso artigiani selezionati

L’ICIF ha creato il Laboratorio Accademico dei Maestri Gelatieri, dando vita ad un nuovo percorso formativo: il Corso di Gelateria. Il corso prevede un programma di studio che permette di intraprendere, attraverso un approccio integrato fra la teoria e le abilità pratiche, una professione che riserva infinite soddisfazioni oltre ad una crescita umana e professionale nel contesto della vera tradizione italiana. Una professionalità fortemente richiesta sia in Italia che all’estero. Il corso è tenuto in lingua italiana dai docenti che saranno affiancati da un interprete in lingua inglese.

Numero minimo di partecipanti: 12.

Durata

Il corso ha una durata totale di 8 settimane:

  • 3 settimane di lezioni teorico-pratiche presso la sede dell’Istituto
  • 5 settimane di tirocinio formativo (facoltativo) presso gelaterie selezionate dall’Istituto e facenti parte del Laboratorio Accademico dei Maestri Gelatieri

Possono iscriversi al corso

  • Professionisti del settore enogastronomico italiani e stranieri
  • Amatori e appassionati gourmet italiani e stranieri

Tematiche delle lezioni

Il gelato: cenni teorici
  • Il gelato e le sue origini
  • Il gelato: gestione artigianale o imprenditoriale
  • Igiene e HACCP: conoscenza e studio delle norme igienico sanitarie e di legislazione degli alimenti
  • Marketing e management d’impresa: un approccio da imprenditore
  • Progettazione del laboratorio: studio ed analisi di tre tipologie di locali che individuano altrettante tipologie di impresa
  • Il punto vendita: il locale di asporto, il locale con servizio ai tavoli, il gelato integrato (caffè, pasticceria)
Le componenti del gelato
  • Analisi delle materie prime e ingredienti composti: gli zuccheri
  • Chimica e fisica del gelato: tecniche di bilanciamento e metodologie di lavoro
  • La ciclicità nel processo produttivo
  • La creazione del proprio ricettario: le basi e le miscele
  • Formulazione dei gelati alla frutta e l’importanza del refrattometro
  • Il bilanciamento e l’ausilio dei software di gestione
  • Cenni sulle valutazione sensoriali
Nozioni di approfondimento
  • Le componenti del gelato nella loro stagionalità
  • La scelta delle materie prime: la tutela del consumatore e approfondimenti sugli zuccheri
  • Il gelato in coppa e le torte in gelateria, gli affogati, le granite ed i semifreddi
  • L’economia di gestione e di risorse in gelateria
  • La tecnologia ed il suo supporto: i sistemi di conservazione e stoccaggio
  • Il punto vendita: replicabilità, limiti e franchising
  • Il gelato biologico
Le tecniche pratiche di specializzazione
  • Arte e decorazioni con cioccolato e zucchero
  • Arte dell’intaglio di frutta e verdura: i concetti base
  • Il salato in gelateria e la gestione dell’alcool
  • Le decorazioni per coppe e vaschette da esposizione (tronchetti e zuccotti)
  • Gelato e dessert al piatto
  • Le monoporzioni

Tirocinio formativo (facoltativo)

Lo studente può scegliere se continuare il programma del Corso effettuando un periodo di tirocinio formativo della durata totale di 1 mese (5 settimane) presso gelaterie selezionate in precedenza dall’Istituto e facenti parte dei Laboratorio Accademico dei Maestri Gelatieri.

La sistemazione alloggiativa ed i pasti saranno a carico dello studente, l’Istituto fornirà l’assistenza necessaria per la ricerca dell’azienda e del relativo alloggio.

Costi

Il costo del Corso di Gelateria è di Euro 3.800,00. È possibile iscriversi anche solo a singole settimane, il costo per ogni modulo settimanale è di Euro 1.500,00. Il costo del corso comprende:

  • Sistemazione presso la foresteria dell’Istituto in miniappartamenti (composti da due camere, con uno, due o tre letti e un bagno) e servizio di prima colazione
  • Pasti presso la scuola dal lunedì al sabato (la Scuola è chiusa la domenica e nelle feste nazionali)
  • Lezioni teorico-pratiche, come da programma indicato
  • Materiale didattico (dispense, audiovisivi, etc.)
  • Prodotti alimentari per le lezioni e degustazioni
  • Utilizzo delle attrezzature e degli utensili durante le lezioni che si svolgeranno presso gli appositi laboratori
  • Una divisa completa da cuoco composta da: una giacca con il logo dell’Istituto, un paio di pantaloni da cuoco, un grembiule con il logo dell’Istituito e una bandana con il logo dell’Istituto
  • Assistenza, durante il corso, per le pratiche relative al rilascio del permesso di soggiorno e del codice fiscale
  • Transfer di gruppo dagli aeroporti di Torino-Caselle o Milano Malpensa all’arrivo in Italia (solo se in gruppo, per singoli le spese per il transfer saranno a proprio carico)
  • Diploma dell’Istituto al completamento del corso

Non è compreso tutto quanto non sopra specificato.

Borse di studio

Per i partecipanti di nazionalità italiana, residenti in Italia, è prevista una borsa di studio. Per conoscere le modalità di accesso si prega di contattarci, scrivendo oppure telefonando all’ICIF di Costigliole d’Asti.

Informazioni

Per ricevere ulteriori informazioni in merito ai corsi compila ed invia il seguente modulo.

*  Nome:
*  Cognome:
    Città:
    Paese:
*  Nazionalità:
    Genere:


*  Tuo indirizzo email:
    Mobile:
*  Corsi:












    Messaggio:
    Come ho saputo della scuola:






*  Trattamento dei dati personali: