Certificazioni, Riconoscimenti e Convenzioni

L’ICIF adotta metodologie di lavoro che rispettano i più alti standard di qualità

ICIF è certificata UNI EN ISO 9001-2008 da Det Norske Veritas per la progettazione ed erogazione di servizi di formazione professionale nel settore del food management, della cucina e dell’enologia italiana, per la progettazione ed erogazione di servizi di ristorazione con somministrazione sia presso la Scuola che presso eventi esterni e per la progettazione ed organizzazione di eventi e manifestazioni promozionali delle tradizioni dell’enogastronomia e dei prodotti agro-alimentari italiani all’estero.

L’ICIF è titolare di una convenzione con l’Università degli Studi di Torino. All’interno del Master è previsto un percorso di approfondimento sulle tecniche di Food management con alcune lezioni tenute direttamente da docenti universitari. Inoltre ICIF ospita periodicamente presso la sua sede studenti in stage della Scuola di Management ed Economia.

ICIF è un Ente Formativo accreditato presso la Regione Piemonte per il Riconoscimento dei corsi con codice anagrafico regionale: D22365 – 2.

Il Master ICIF in Cucina ed Enologia delle Regioni d’Italia ha completato l’iter di qualificazione ed è certificato CEPAS dal 01_08_2017, organismo di certificazione operante ai sensi dello standard ISO 17024. Una garanzia in più di professionalità e capacità di gestire dei processi formativi.

L’ICIF e i suoi formatori sono certificati HALAL, la cucina per musulmani, tramite la HIA – Halal International Authority, l’Organizzazione Internazionale che opera con i più rigorosi e condivisi International Halal Standards. L’ICIF ha pertanto inserito all’interno della sua offerta formativa alcune lezioni dedicate alla Cucina certificata HALAL. In questo modo gli studenti potranno acquisire all’interno del loro CV le competenza necessarie ad offrire un prodotto certificato HALAL agli oltre 1,9 miliardi di consumatori islamici nel mondo. L’ICIF è inoltre Partner strategico di HIA – Halal International Authority, per la divulgazione e promozione della certificazione HALAL nel mondo.

L’ICIF aderisce al Global Compact delle Nazioni Unite, ne condivide la visione strategica orientata alla responsabilità sociale, all’affidabilità ed all’innovazione, sostenendo ed applicando i dieci principi fondamentali universalmente riconosciuti relativi a diritti umani, tutela dell’ ambiente e standard lavorativi.

L’ICIF è impegnata con FEI – Fondazione Italiana per l’Educazione Alimentare, per rispondere all’esigenza di un’educazione alimentare coerente con le linee guida del MIUR, operando a livello locale, nazionale ed internazionale nello sviluppo di progetti di educazione alimentare. Si adopera per orientare alla protezione della natura, delle produzioni artigianali e per difendere i consumatori dalle adulterazioni e dalle falsificazioni, affermando la qualità, la storia e la cultura del Made in Italy.

ICIF adotta il Modello Organizzativo Gestionale ai sensi del D. Lgs. 231/01 per attuare criteri di governance idonei a prevenire la commissione dei reati presupposto.